CorradoDelBuono.it

Maschera di spostamento di Office Access: utilità e procedure per la sua creazione.

Corrado Del Buono

Il nuovo Office Access permette la creazione di MASCHERE DI SPOSTAMENTO, ovvero di maschere contenenti pulsanti (orizzontali o verticali) che aprono specifici oggetti del database come maschere e report. Questo tipo di maschera consente di avere gli oggetti del database (che servono) a portata di mano e facilita le operazioni tipiche su di un database (quali, inserimento dati, interrogazione, stampa dei report, …). In questo tutorial illustriamo le procedure che servono per creare una MASCHERA DI SPOSTAMENTO dopo aver creato una TABELLA, una MASCHERA e un REPORT per la gestione di un ipotetico ARCHIVIO CLIENTI di un’impresa.

Pagina 1

Creiamo innanzitutto una tabella (salvandola con il nome CLIENTI) ed inseriamo alcuni CAMPI tipici quali, ad esempio, NOME, INDIRIZZO, CAP, CITTA’, TELEFONO, utilizzando la VISUALIZZAZIONE STRUTTURA di Access.

Lasciamo che Access crei un campo CONTATORE in automatico (Campo ID) e, dopo aver salvato la Tabella, riapriamola, in modalità VISUALIZZAZIONE FOGLIO DATI, ed inseriamo alcuni record di esempio.

Creiamo rapidamente una MASCHERA che richiami i contenuti della Tabella CLIENTI: selezioniamo quest’ultima ed utilizzando il pulsante MASCHERA presente sulla BARRA MULTIFUNZIONE CREA; salviamo, infine, la maschera con il nome CLIENTI (possiamo utilizzare lo stesso nome della Tabella).

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli