CorradoDelBuono.it

Apertura Sedi Farmaceutiche

Questionari ministeriali per l'assegnazione di sedi farmaceutiche

GRUPPI DI QUESITI 721-740

721. Qual è la sequenza completa delle fasi nella preparazione dei medicinali omeopatici:
722. Il titolare di farmacia può affittare ad un terzo la propria farmacia?
723. La farmacocinetica comprende tutte le seguenti fasi, tranne:
724. Quale delle indicazioni seguenti corrisponde maggiormente alla definizione di “pro-farmaco”: un farmaco
725. La dosulepina, avente la struttura riportata a lato, è un farmaco

726. Sono farmaci antitumorali le:
727. Quale delle seguenti affermazioni riguardanti i diritti addizionali previsti per le preparazioni magistrali è errata? La Tariffa Nazionale dei Medicinali
728. Quale dei sali indicati deve essere utilizzato come isotonizzante in un preparato galenico riguardante un collirio a base di nitrato di argento?
729. Qualora il medicinale prescritto sia irreperibile nel normale ciclo distributivo, o la farmacia ne risulti sprovvista, il farmacista può consegnare un altro medicinale di uguale composizione e forma farmaceutica?
730. Nell’evoluzione degli antibiotici chinolonici l’estensione fondamentale dell’attività antibatterica si è avuta con:
731. I farmaci sotto indicati appartengono tutti alla classe delle catecolammine, con l’ECCEZIONE di:
732. La procaina, avente la struttura indicata, si comporta da anestetico locale in quanto

733. Il dimenidrinato è una sostanza presente in numerosi medicinali utilizzati per i disturbi collegati al movimento. Quale delle affermazioni che riguardano tale sostanza è corretta
734. Ai sensi della Legge 713/86 per durata minima del prodotto cosmetico si intende
735. La ricetta di un preparato galenico contenente anabolizzanti della lista delle sostanze vietate per doping:
736. L’adrenalina è il farmaco d’elezione nello shock anafilattico. Quale azione NON le è propria
737. Il meccanismo d’azione dei glitazoni consiste in:
738. Quale dei seguenti è un effetto collaterale dell’iperdosaggio di chinino?
739. Gli inibitori delle MAO NON si devono mai associare con
740. L’uso delle statine nelle donne in gravidanza e allattamento

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli