CorradoDelBuono.it

INPS, Profilo Organizzativo - Area C

Materia: Lavoro pubblico e sua evoluzione

Quesiti RANDOM

044. La legge n. 15/2009 ha delegato il Governo ad adottare decreti legislativi al fine di ottimizzare la produttività del lavoro pubblico. Cosa ha previsto in merito la suddetta legge?
012. "Le amministrazioni pubbliche individuano criteri certi di priorità nell'impiego flessibile del personale, purché compatibile con l'organizzazione degli uffici e del lavoro". A favore di quali categorie di dipendenti si riferisce il D.Lgs. n. 165/2001?
157. Quale modificazione/aggiunta è stata apportata all’art. 33 del D.Lgs. 165/2001 dal D.lgs. n. 150/2009?
125. La misurazione e la valutazione svolte dai dirigenti sulla performance individuale del personale sono effettuate sulla base del sistema di misurazione e valutazione della performance e collegate ad alcuni fattori indicati all'art. 9 del D.Lgs. n. 150/2009. Indicare quale tra i seguenti è un fattore corretto.
093. Nel Titolo III, Capo II, del D.Lgs. n. 150/2009, l’art. 20 individua gli strumenti per premiare il merito e le professionalità. Quali sono, tra quelli di seguito indicati, gli incentivi riconosciuti a valere sulle risorse disponibili per la contrattazione collettiva integrativa?
061. Il D.Lgs. n. 150/2009 prevede per le P.A. un obbligo generale per l'adozione e la realizzazione del Programma triennale per la trasparenza e l'integrità. Il mancato assolvimento di tale obbligo....
029. Ai fini dell'attuazione dei principi generali di cui all'art. 3 del D.Lgs. n. 150/2009, le amministrazioni pubbliche sviluppano, in maniera coerente con i contenuti e con il ciclo della programmazione finanziaria e del bilancio, il ciclo di gestione della performance. Quale tra le seguenti tre fasi viene per prima?
142. L’art. 26 del D.Lgs. n. 150/2009 dispone che le amministrazioni pubbliche riconoscono e valorizzano i contributi e le professionalità sviluppate dai dipendenti anche attraverso l’accesso a percorsi di alta formazione e di crescita professionale. A norma del medesimo articolo gli incentivi da destinare a tale finalità sono riconosciuti nei limiti:
110. Dispone l’art. 29-bis del D.Lgs. n. 165/2001 che, al fine di favorire i processi di mobilità fra i comparti di contrattazione del personale delle P.A. è definita, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, una tabella di equiparazione fra i livelli di inquadramento previsti dai contratti collettivi relativi ai diversi comparti. Come viene definita questa tabella?
078. A norma di quanto dispone l'art. 52 del D.Lgs. n. 150/2009, possono essere conferiti incarichi di direzione di strutture deputate alla gestione del personale a soggetti che abbiano avuto rapporti continuativi di collaborazione o di consulenza con partiti politici o organizzazioni sindacali?

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli