CorradoDelBuono.it

Consulente per la circolazione dei mezzi di trasporto

SIMULAZIONE ESAME

Quesiti a Risposta Multipla

NOTA BENE: sono stati estratti 5 quesiti per ciascun argomento e 4 risposte appartenenti ai quesiti di cui solo una VERA. Il tempo a disposizione durante l'esame è di 120 MINUTI; sono ammessi al massimo 5 errori, 1 per ciascun argomento.

CIRCOLAZIONE STRADALE

A0211. Gli autocarri con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t, devono essere sottoposti a revisione

CIRCOLAZIONE STRADALE

A0069. La targa ripetitrice viene apposta

CIRCOLAZIONE STRADALE

A0393. Il bollino blu relativo alle emissioni inquinanti dei veicoli

CIRCOLAZIONE STRADALE

A0264. È prevista l’immatricolazione con registrazione presso gli UMC e gli uffici PRA di

CIRCOLAZIONE STRADALE

A0120. Il mese di rilascio della carta di circolazione cui far riferimento per la scadenza della revisione

TRASPORTO MERCI

B0086. Per ottenere l’attestato di idoneità professionale

TRASPORTO MERCI

B0144. L’Amministrazione provinciale deve sentire il parere dell’apposita Commissione consultiva prima di rilasciare una licenza in conto proprio

TRASPORTO MERCI

B0198. IL veicolo trattore di un’impresa italiana iscritta all’Albo degli autotrasportatori, immatricolato per uso di terzi, può trainare rimorchi di altre imprese

TRASPORTO MERCI

B0052. Le autorizzazioni CEMT

TRASPORTO MERCI

B0107. L'autorizzazione all'esercizio della professione (AEP) di trasportatore su strada

NAVIGAZIONE

C0505. Il noleggio occasionale di unità da diporto consiste nel noleggio

NAVIGAZIONE

C0046. La cancellazione dal registro dell’unità da diporto può essere richiesta

NAVIGAZIONE

C0364. Hanno l’obbligo di essere coperte dall’assicurazione obbligatoria della responsabilità civile

NAVIGAZIONE

C0231. Le unità da diporto che navigano entro 3 miglia di distanza dalla costa

NAVIGAZIONE

C0096. Per navigazione in conto proprio s'intende

PUBBLICO REGISTRO AUTOMOBILISTICO

D0016. Ai fini dell’iscrizione al PRA di un veicolo nuovo l’indicazione sulla nota del codice fiscale dell’acquirente e del venditore

PUBBLICO REGISTRO AUTOMOBILISTICO

D0196. In caso di veicolo acquistato in leasing la prima iscrizione al PRA è di solito richiesta con istanza dell’acquirente che può essere sottoscritta

PUBBLICO REGISTRO AUTOMOBILISTICO

D0066. Il certificato di proprietà del veicolo contiene

PUBBLICO REGISTRO AUTOMOBILISTICO

D0245. La trascrizione al PRA di un atto di vendita ha valore

PUBBLICO REGISTRO AUTOMOBILISTICO

D0116. L’art. 13 del DLG n. 472/1997 ha introdotto

REGIME TRIBUTARIO

E0105. Le ricevute di pagamento delle tasse automobilistiche vanno conservate

REGIME TRIBUTARIO

E0160. Manca il presupposto di applicazione dell’IVA

REGIME TRIBUTARIO

E0007. Il reddito fondiario è quello

REGIME TRIBUTARIO

E0218. Oltre quello di pagamento le attestazioni di versamento delle tasse automobilistiche vanno conservate per

REGIME TRIBUTARIO

E0071. Una fattura va redatta in

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli