CorradoDelBuono.it

Consulente per la circolazione dei mezzi di trasporto

NAVIGAZIONE

DOMANDE 379-381

NOTA BENE: le risposte ai quesiti vengono visualizzate in ordine casuale; in questo modo è possibile ripetere l'esercitazione e memorizzare correttamente le risposte.

C0406. Sono esclusi dagli esami per il conseguimento delle abilitazioni per il comando e la condotta delle imbarcazioni da diporto

i cittadini italiani residenti all’estero

le persone condannate ad una pena detentiva non inferiore ai 3 anni, salvo che non siano intervenuti provvedimenti di riabilitazione

coloro che hanno compiuto i 25 anni all’atto di sostenere l’esame

coloro che sono stati dichiarati delinquenti abituali, professionali o per tendenza

coloro che hanno compiuto 50 anni di età

C0407. Per condurre le imbarcazioni da diporto a vela occorre

la patente nautica entro le dodici miglia nautiche e senza alcun limite, con limitazione per unità prive di motore principale

una sola abilitazione senza limiti

la patente nautica entro le dodici miglia nautiche e senza alcun limite

nessuna particolare abilitazione

C0408. Le unità da diporto sono soggette alla tassa

di possesso annuale

di proprietà

non sono soggette ad alcuna tassa

di stazionamento limitatamente alle imbarcazioni e alle navi da diporto

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli