CorradoDelBuono.it

Consulente per la circolazione dei mezzi di trasporto

NAVIGAZIONE

DOMANDE 31-33

NOTA BENE: le risposte ai quesiti vengono visualizzate in ordine casuale; in questo modo è possibile ripetere l'esercitazione e memorizzare correttamente le risposte.

C0036. La nota di trascrizione, relativamente alla pubblicità degli atti sulla proprietà navale, costituisce

un atto redatto dal notaio

un atto redatto dal richiedente l’esecuzione della pubblicità all’ufficio d’iscrizione

l’atto richiesto dall’ufficio di iscrizione della nave per la esecuzione della pubblicità

una richiesta del proprietario rivolta al costruttore

un documento rilasciato dal cantiere che ha costruito la nave

C0037. Una nave da diporto è

ogni costruzione a motore o a vela anche se con motore ausiliario, destinata alla navigazione da diporto avente una lunghezza fuori tutto superiore ai 50 metri

un’unità da diporto di lunghezza superiore ai 24 m

ogni unità con scafo di lunghezza superiore ai 24 metri, destinata alla navigazione da diporto

ogni unità da diporto con motore la cui potenza in CV è maggiore di 40,8

un’unità da diporto di stazza superiore alle 25 TSL

ogni unità da diporto con scafo di lunghezza da 10 a 24 m

ogni costruzione a motore o a vela anche se con motore ausiliario, destinata alla navigazione da diporto avente una stazza lorda superiore a 50 t

un’unità da diporto in cui per la condotta dei motori è prevista specifica abilitazione

C0038. La differenza fra una nave ed un galleggiante è

nessuna

l’essere destinato a restare permanentemente o per un rilevante periodo di tempo in un determinato ambito acqueo

la nave è quella che ha una stazza superiore a 500 TSL, mentre un galleggiante è quello che ha una stazza inferiore o uguale a 500 TSL

l’essere adibito a qualsiasi servizio attinente alla navigazione o al traffico, tranne il trasporto

la nave è definita come qualsiasi costruzione destinata al trasporto per acqua, anche a scopo di rimorchio, di pesca, di diporto o altro scopo mentre il galleggiante come costruzione mobile adibita a qualsiasi altro servizio attinente alla navigazione o al traffico in acque marittime o interne

l’essere saldamente assicurato alla riva o all’alveo

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli