CorradoDelBuono.it

Commissario Polizia di Stato 2015

DIRITTO PENALE

DOMANDE 921-930

NOTA BENE: le risposte ai quesiti vengono visualizzate in ordine casuale; in questo modo è possibile ripetere l'esercitazione e memorizzare correttamente le risposte.

921. La sorveglianza della persona in stato di libertà vigilata è affidata:
922. L'espulsione dello straniero dallo Stato, quale misura di sicurezza personale non detentiva, viene ordinata:
923. Nel determinare discrezionalmente la pena il giudice:
924. Quando il reato commesso sia diverso da quello voluto da uno dei concorrenti, quest'ultimo ne risponde?
925. L'esercizio di un diritto o l'adempimento di un dovere costituiscono:
926. Il soggetto attivo che, nel commettere il fatto in stato di necessità, ne ecceda colposamente i limiti, risponde:
927. Il caso fortuito è:
928. L'adempimento di un dovere imposto da una norma giuridica:
929. Le circostanze previste dagli artt. 61 e 62 c.p. sono:
930. Quando il trascorrere di un periodo di tempo comporta l'estinzione del reato si ha:

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli