CorradoDelBuono.it

Commissario Polizia di Stato 2015

DIRITTO PENALE

DOMANDE 701-710

NOTA BENE: le risposte ai quesiti vengono visualizzate in ordine casuale; in questo modo è possibile ripetere l'esercitazione e memorizzare correttamente le risposte.

701. Chiunque, in tempo di guerra, somministra, anche indirettamente, allo Stato nemico provvigioni, ovvero altre cose, le quali possano essere usate a danno dello Stato italiano, è punito con:
702. In quale caso la misura di sicurezza personale deve essere differita?
703. Ai sensi dell'art. 153 c.p., se il minore ultra quattordicenne manifesta la volontà contraria, la remissione di querela del genitore è valida?
704. Ai sensi dell'art. 154 c.p., se la querela è proposta da più persone, quando la remissione estingue il reato?
705. Secondo quanto disposto dall'art. 23 c.p., la pena della reclusione è compresa, di norma, tra:
706. Chiunque si procura notizie che, nell'interesse politico, interno o internazionale, dello Stato, debbono rimanere segrete è punito con la reclusione:
707. Quale delle seguenti è un'aggravante del reato di istigazione di militari a disobbedire alle leggi?
708. Nell'ambito del reato di associazioni sovversive, in quale dei seguenti casi le pene sono aumentate?
709. Qual è la condotta del delitto di associazione con finalità di terrorismo anche internazionale o di eversione dell'ordine democratico, previsto dall’art. 270 bis c.p.?
710. Il reato di offesa alla libertà del Presidente della Repubblica, previsto dall’art. 277 c.p., è commesso da:

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli