CorradoDelBuono.it

CQC, Carta di Qualificazione del Conducente

DOMANDA 15 del Capitolo 9.

Ogni DOMANDA composta da un numero variabile di AFFERMAZIONI (vere o false); queste ultime vengono generate in ordine casuale, in maniera da poter ripetere l'esercitazion pi volte, fino alla completa memorizzazione delle risposte.

Affermazioni VERO/FALSO proposte in ordine casuale

Se la vittima di un incidente stradale presenta una ferita sanguinante bisogna evitare infezioni usando insetticidi
L'emorragia esterna venosa caratterizzata dal fatto che il sangue esce senza zampillare
Cinture o cravatte sono utilizzabili come laccio emostatico da porre a monte della ferita per ridurre una emorragia arteriosa
Se la vittima di un incidente stradale presenta una ferita sanguinante bisogna evitare che il sangue sporchi la strada
Per ridurre una emorragia esterna venosa sono utili impacchi di acqua fredda o ghiaccio
Per arrestare un' emorragia esterna arteriosa sufficiente un cerotto
Se la vittima di un incidente stradale presenta una ferita sanguinante bisogna allargare la ferita per fare uscire il pus
Per ridurre una emorragia esterna venosa, utile tamponare a pressione la ferita con materiale possibilmente sterile
Nel caso di una emorragia esterna arteriosa bisogna lasciare defluire tutto il sangue
Se la vittima di un incidente stradale presenta una ferita sanguinante non bisogna intervenire se l'infortunato in stato di ebbrezza
L'emorragia esterna arteriosa caratterizzata dal fatto che il sangue esce zampillando a schizzi intermittenti
E' opportuno che il soccorritore si protegga dal contatto con il sangue dell'infortunato utilizzando guanti o altri mezzi.

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli