CorradoDelBuono.it

CQC, Carta di Qualificazione del Conducente

DOMANDA 2 del Capitolo 3.

Ogni DOMANDA Ŕ composta da un numero variabile di AFFERMAZIONI (vere o false); queste ultime vengono generate in ordine casuale, in maniera da poter ripetere l'esercitazion pi¨ volte, fino alla completa memorizzazione delle risposte.

Affermazioni VERO/FALSO proposte in ordine casuale

Il campo di stabilitÓ del motore Ŕ la zona nella quale il motore non consuma carburante
Nelle salite percorse con il veicolo carico Ŕ opportuno mantenere il motore a un numero di giri compreso nell'intervallo ottimale indicato dal contagiri
Il campo di stabilitÓ del motore Ŕ l'intervallo tra il numero di giri corrispondente alla coppia massima e il numero di giri in corrispondenza della potenza massima
Il campo di stabilitÓ del motore Ŕ la zona nella quale il conducente Ŕ obbligato ad intervenire sul cambio di velocitÓ
Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre una marcia bassa, che corrisponde a sforzi di trazione maggiori
Il campo di stabilitÓ del motore Ŕ la zona nella quale il motore Ŕ pi¨ elastico
Il campo di stabilitÓ del motore Ŕ pi¨ ampio se il consumo specifico del motore Ŕ basso
Nelle salite percorse con il veicolo carico Ŕ opportuno variare la marcia quando l'indicatore del contagiri esce dal campo ottimale
La corretta scelta del rapporto del cambio consente di mantenere il motore nel campo di stabilitÓ
Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre fare attenzione a non superare il regime di coppia massima
Il campo di stabilitÓ del motore Ŕ l'intervallo tra il numero di giri della coppia massima e della potenza minima
Il campo di stabilitÓ del motore Ŕ legato all'andamento delle curve di coppia e di potenza
Il campo di stabilitÓ del motore, se ampio, determina maggiore "elasticitÓ del motore"

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli