CorradoDelBuono.it

CQC, Carta di Qualificazione del Conducente

DOMANDA 8 del Capitolo 2.

Ogni DOMANDA è composta da un numero variabile di AFFERMAZIONI (vere o false); queste ultime vengono generate in ordine casuale, in maniera da poter ripetere l'esercitazion più volte, fino alla completa memorizzazione delle risposte.

Affermazioni VERO/FALSO proposte in ordine casuale

A parità di forza frenante, i freni a tamburo si surriscaldano meno di quelli a disco
Il distributore a mano viene attivato dal conducente per mezzo di un apposito comando manuale
Gli elementi frenanti possono essere del tipo a tamburo o a disco
I freni a disco non sono mai usati sui veicoli pesanti
Il distributore a mano dell'impianto frenante comanda il bielemento frenante
L'insufficiente pressione dell'aria nei serbatoi o nel circuito frenante impedisce al veicolo munito di freno di stazionamento a molla di mettersi in movimento
Le alte temperature dei freni ne migliorano le prestazioni
I freni a tamburo hanno una minore superficie di attrito dei freni a disco
L'inserimento del freno di stazionamento è segnalato da un' apposita spia
I freni a tamburo sono dotati di pinze e tamburi
I freni a tamburo sono dotati di ganasce e pinze
Il distributore a mano comanda il freno di stazionamento

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli