CorradoDelBuono.it

CQC, Carta di Qualificazione del Conducente

DOMANDA 22 del Capitolo 1.

Ogni DOMANDA Ŕ composta da un numero variabile di AFFERMAZIONI (vere o false); queste ultime vengono generate in ordine casuale, in maniera da poter ripetere l'esercitazion pi¨ volte, fino alla completa memorizzazione delle risposte.

Affermazioni VERO/FALSO proposte in ordine casuale

Le strade extraurbane secondarie hanno almeno una corsia per senso di marcia
Le intersezioni a raso sono presenti sulle strade extraurbane secondarie
Dal punto di vista amministrativo le strade sono suddivise in statali, regionali provinciali comunali
Le strade statali possono congiungere la rete viabile principale dello stato con quelle degli stati limitrofi
Le strade provinciali allacciano al capoluogo di provincia capoluoghi dei singoli comuni di quella stessa provincia
Le strade urbane di scorrimento sono a carreggiata unica e doppio senso di marcia
Le strade statali sono di proprietÓ del comune
Le strade regionali collegano i capoluoghi di due regioni diverse
Gli accessi alle proprietÓ laterali di una strada extraurbana principale, sono coordinati
Le strade comunali sono riservate ai veicoli a motore
Le strade extraurbane secondarie sono munite di banchine
Le strade urbane di scorrimento sono dotate di intersezioni a raso regolamentate da semaforo
Le strade statali possono congiungere fra loro capoluoghi di regione
Le strade regionali collegano i capoluoghi di provincia della stessa regione.
Le strade comunali congiungono il capoluogo del comune con le sue frazioni
Dal punto di vista amministrativo le strade sono classificate in, autostrade, strade extraurbane principali, strade extraurbane secondarie e strade urbane di scorrimento
Le strade statali debbono attraversare almeno tre regioni
Le strade provinciali non hanno intersezioni a raso

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli