CorradoDelBuono.it

CONSULENTE ADN per la sicurezza del trasporto di merci pericolose per vie navigabili interne

Principali tipi di rischio

Quesiti RANDOM

530. Dei seguenti, quali rischi può presentare il trasporto di cloruro di cloro acetile:

tossicità

corrosività

infiammabilità

466. Che cosa è necessario perché possa verificarsi un incendio?

Materia della classe 4.2 + aria

Materia della classe 5.1 + materia della classe 4.1

Materia della classe 3 + materia della classe 4.1 + innesco

515. In generale, una materia infiammabile presenta maggiore pericolo:

se ha basso punto d'infiammabilità

se ha punto d'infiammabilità inferiore alla temperatura ambiente

se ha punto d'infiammabilità superiore alla temperatura ambiente

451. Dei seguenti, quale rischio può essere sussidiario della classe 3?

Radioattività

Infettività

Corrosività

500. Le materie comburenti possono provocare o favorire l'incendio?

Sì, se entrano in contatto con materiali combustibili

Sì, pur non essendo esse stesse combustibili

Sì, di materiali combustibili quali il legno, la segatura, gli indumenti

436. Quale/i è/sono considerato/i rischio/i principale/i della classe 5.2?

Tossicità

Decomposizione accelerata, anche esplosiva, provocata da sfregamenti o da urti

Decomposizione accelerata, anche esplosiva, provocata da innalzamenti termici

485. Dei seguenti, quale è il rischio principale della classe 2?

Pressione

Infiammabilità

Asfissia

421. Quale/i è/sono considerato/i rischio/i principale/i della classe 1?

Esplosione

Infiammabilità

Tossicità

534. Dei seguenti, quali rischi può presentare il trasporto di viniltriclorosilano:

se viene a contatto con l’acqua reagisce pericolosamente

infiammabilità

corrosività

470. Che cosa è il punto di infiammabilità?

La temperatura alla quale un liquido produce vapori che si incendiano spontaneamente

La temperatura alla quale un liquido infiammabile emette vapori in quantità tale che, se in presenza di un innesco, si incendiano

La pressione alla quale un liquido infiammabile emette vapori in quantità tale che, se in presenza di un innesco, si incendiano

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli