CorradoDelBuono.it

Corso Completo su Office EXCEL

Corrado Del Buono

L'inserimento di formule

Pagina 2

ESEMPIO - Supponiamo di aver inserito nella cella B2 il prezzo di un panino, nella cella C2 il numero di panini acquistati, nella cella B3 il prezzo di una coca, nella cella C3 il numero di lattine acquistate, e di voler calcolare, nella cella C4 la somma complessiva spesa. La formula da inserire sarà: =B2*C2+B3*C3. Come si può osservare, in questa formula non sono necessarie le parentesi e ciò in quanto la moltiplicazione viene seguita prima di una addizione!

ESEMPIO - Supponiamo di voler calcolare in B3 il risultato della moltiplicazione tra 80 e il valore che scaturisce dalla differenza tra la cella A1 e A2. Poiché algebricamente una moltiplicazione viene eseguita prima di una differenza, la formula da inserire nella cella B3 dovrà essere: =80*(A1-A2) oppure =(A1-A2)*80. Diversamente, la formula =80*A1-A2 risulterebbe errata!

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli