CorradoDelBuono.it

Corso Completo su Office EXCEL

Corrado Del Buono

L'inserimento di date

Pagina 1

Per inserire una data è sufficiente utilizzare una delle strutture "classiche" di rappresentazione quali 10/4/15, 10/04/2015, 10-apr-15. La data viene allineata a destra perché viene considerata da Excel come numero, o meglio come "numero seriale". Difatti, Excel associa alla data del primo di gennaio 1900 il numero 1, il numero 2 alla data del 2/1/1900, il numero 3 alla data del 3/1/1900 e così via: questo meccanismo consente di compiere alcune operazioni nelle quali si utilizzano le date, come ad esempio, calcolare i giorni che intercorrono tra due date o determinare gli interessi su un certo capitale investito.

Quando Excel riconosce un formato-data, lo assegna automaticamente alla cella nella quale è stata inserita la data; se successivamente, si va ad inserire nella cella un semplice numero, quest'ultimo viene trasformato nuovamente in data. Anche in questo caso, come abbiamo appena visto con riferimento ai formati numerici, se successivamente si intende rimuovere il formato-data assegnato alla cella (ad esempio, perché si è deciso di inserire un semplice numero all'interno della cella), si può utilizzare, dopo aver selezionato la cella, la voce GENERALE dal menu superiore del GRUPPO NUMERI posto sulla barra HOME.

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli