CorradoDelBuono.it

Editoriale in evidenza

Maschera di spostamento di Office Access: utilità e procedure per la sua creazione.

Il nuovo Office Access permette la creazione di MASCHERE DI SPOSTAMENTO, ovvero di maschere contenenti pulsanti (orizzontali o verticali) che aprono specifici oggetti del database come maschere e report. Questo tipo di maschera consente di avere gli oggetti del database (che servono) a portata di mano e facilita le operazioni tipiche su di un database (quali, inserimento dati, interrogazione, stampa dei report, …). In questo tutorial illustriamo le procedure che servono per creare una MASCHERA DI SPOSTAMENTO dopo aver creato una TABELLA, una MASCHERA e un REPORT per la gestione di un ipotetico ARCHIVIO CLIENTI di un’impresa. CONTINUA

L'utilizzo del campo StyleRef in un documento di Word.

In Microsoft Word sono disponibili numerosi campi che possono essere utilizzati per automatizzare il documento o semplicemente per richiamare parti di testo in altre “aree” del documento. Il semplice numero di pagina che solitamente si inserisce nel piè di pagina altro non è che un campo automatizzato che permette di visualizzare un numero progressivo per ogni pagina del documento o di una sua sezione; anche il Sommario è composto da campi che riepilogano i Titoli inseriti nel documento. In questo editoriale ci occupiamo del campo StyleRef, campo che consente il richiamo di testi formattati con particolari stili automatici di formattazione. CONTINUA

Come gestire tabelle su più pagine in Word.

Quando la tabella non trova capienza in una pagina di un documento, spesso, si procede con la creazione di tante tabelle, una per ogni pagina. Questo modo di procedere, che a prima vista potrebbe sembrare più semplice e rapido, non è consigliato per diverse ragioni: quando le righe di una tabella differiscono per quantità di contenuto, ad esempio, si rischia di avere documenti con pagine “monche” ovvero la cui lunghezza differisce, anche in modo consistente, con le altre pagine del documento; inoltre, poiché Microsoft Word adatta, per impostazione predefinita, la larghezza delle colonne al contenuto delle singole celle, si rischia di avere, se non si creano colonne dalla larghezza fissa, tabelle con layout differenti tra una pagina e l’altra. In questo tutorial analizziamo alcune semplici procedure che Microsoft Word mette a disposizione per una corretta impaginazione di una tabella su più pagine di documento. CONTINUA

Template e modelli

MODELLO POWERPOINT: Asimmetrico

POWERPOINT: Asimmetrico

Sfruttando le nuove caratteristiche di Office PowerPoint 2013, abbiamo realizzato un modello con segnaposti irregolari per creare un effetto asimmetrico: template molto particolare ed unico nel suo genere.

DOWNLOAD

MODELLO POWERPOINT: Luce

POWERPOINT: Luce

Gli effetti di luce e i colori pastello contraddistinguono questo Template di PowerPoint 2013; molto delicato ma di grande effetto grazie alle transizioni e le animazioni automatiche assegnate.

DOWNLOAD

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. MAGGIORI DETTAGLI