CorradoDelBuono.it

INPS, Profilo Amministrativo - Area C

Questionari ministeriali per la preparazione alla prova preselettiva Profilo Amministrativo, Area C

Domande 401-420

Previdenza pubblica e complementare

401. Quando i pensionati possono presentare domanda per la corresponsione dell'assegno per il nucleo familiare?

Previdenza pubblica e complementare

402. Quale fonte legislativa ha introdotto il calcolo della pensione in due quote, una quota relativa alle anzianità maturate fino al 31/12/1992 e una quota calcolata con le anzianità maturate dal 1/1/1993 in poi?

Previdenza pubblica e complementare

403. Per i periodi di congedo per la malattia del figlio è dovuta, ai fini pensionistici, la contribuzione figurativa?

Previdenza pubblica e complementare

404. Hanno diritto alla pensione ai superstiti i figli legittimi, che alla data della morte del genitore, siano ...

Previdenza pubblica e complementare

405. Per congedo di maternità si intende...

Previdenza pubblica e complementare

406. Il sistema retributivo si basa su tre elementi: anzianità contributiva, retribuzione/reddito pensionabile e aliquota di rendimento. L'anzianità contributiva è data dal totale dei contributi che il lavoratore può far valere al momento del pensionamento e che risultano accreditati, ...

Previdenza pubblica e complementare

407. Ai fini pensionistici per quale tra i seguenti periodi è previsto l'accreditamento figurativo?

Previdenza pubblica e complementare

408. Il sistema retributivo si basa su tre elementi: anzianità contributiva, retribuzione/reddito pensionabile e aliquota di rendimento. La riduzione dell’aliquota di rendimento di cui all’art. 12 del Dlgs n. 503/1992 si applica ...

Previdenza pubblica e complementare

409. Come viene determinato il montante contributivo individuale?

Previdenza pubblica e complementare

410. Il criterio di calcolo della pensione varia a seconda dell'anzianità contributiva maturata dal lavoratore al 31 dicembre 1995. Attualmente …

Previdenza pubblica e complementare

411. I Professori e i ricercatori universitari assunti dopo il 1° gennaio 2001:

Previdenza pubblica e complementare

412. Il periodo intercorrente tra la decorrenza giuridica e quella economica di un rapporto di lavoro è valutabile ai fini della buonuscita?

Previdenza pubblica e complementare

413. La legge n. 87/94 ha disposto l’assoggettamento a contribuzione ai fini della buonuscita di una quota della IIS pari al:

Previdenza pubblica e complementare

414. Su quale retribuzione si calcola l’IPS di un iscritto all’INPDAP nominato Direttore Generale, Amministrativo o Sanitario di una Azienda Sanitaria Locale?

Previdenza pubblica e complementare

415. A chi spetta l’IPS in caso di decesso in servizio di un iscritto che lasci coniuge e due figli?

Previdenza pubblica e complementare

416. Quando è necessario il decreto del giudice tutelare che autorizzi la riscossione dell’IPS a favore di un orfano minorenne?

Previdenza pubblica e complementare

417. L’IPS:

Previdenza pubblica e complementare

418. Nei confronti di un iscritto transitato, ai sensi del DPCM n. 325/88, dalle Ferrovie dello Stato ad un Comune:

Previdenza pubblica e complementare

419. Sono esclusi dal regime TFR i dipendenti pubblici:

Previdenza pubblica e complementare

420. Il contributo per TFR è pari:

Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI - © Tutti i diritti riservati.

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. MAGGIORI DETTAGLI