Creare verifiche e test interattivi con i campi modulo di Word

(Corrado Del Buono)

Microsoft Word consente di creare dei moduli, ovvero dei documenti “preconfezionati” dove l’utente deve provvedere soltanto alla compilazione dei “campi”; sebbene questa procedura sia stata pensata per documenti aziendali o di uffici pubblici, può essere utilizzata anche per la creazione di verifiche e test interattivi da somministrare agli alunni. In questo editoriale tratteremo delle procedure che consentono la creazione delle diverse tipologie di test (vero/falso, risposte multiple, completamenti, …) attraverso i “campi modulo”. [...]

I principali campi modulo che Word mette a disposizione dell’utente sono tre, ovvero campo “testo”, “casella di controllo” e “elenco a discesa”; questi campi sono disponibili all’interno della barra degli strumenti Modulo (per visualizzare quest’ultima è sufficiente utilizzare il comando VISUALIZZA/Barre degli strumenti e selezionare la voce Moduli dall’elenco a discesa) e si inseriscono nel documento con un semplice clic sui relativi pulsanti.

Facciamo subito notare al lettore che, durante la fase di progettazione, i campi inseriti nel documento non sono attivi; lo diventeranno quando, come vedremo, si procederà con la protezione del modulo.

Test Vero/Falso

Per creare dei test del tipo Vero/Falso è sufficiente inserire nel documento una tabella formata da tre colonne, una per la domanda e due per la selezione della risposta V o F; in queste ultime due colonne verranno inseriti, per ogni singola domanda, i campi “casella di controllo” (secondo pulsante della Barra degli strumenti Modulo).

Quesiti a Risposta multipla

La stessa tipologia di campo modulo può essere utilizzata per la costruzione di quesiti a risposta multipla; se per formattare tali quesiti non si ricorre ad una tabella, è sufficiente dopo l’inserimento del campo “casella di controllo”, utilizzare il tasto TAB (questa procedura consente di allineare il testo delle risposte che occupano più di una riga).

Web MASTER & DESIGNER Corrado Del Buono © 2013 - Tutti i diritti riservati | CONTATTI