Come creare icone personalizzate

(Corrado Del Buono)

In commercio esistono diversi software che consentono di disegnare icone, anche dall'aspetto tridimensionale (come quelle utilizzate dal nuovo sistema operativo WindowsXP); per gli amanti del “fai da te” esiste una procedura operativa rapida per creare, dopo qualche semplice passaggio, delle icone personalizzate. [...]

Una icona può essere ottenuta sia da un file immagine preesistente sia disegnandola ex-novo.

La procedura da utilizzare nel primo caso è la seguente:

  1. aprire un'immagine, di qualsiasi formato, con un programma di fotoritocco (PaintShopPro, Photoshop o simili);
  2. ridimensionare l'immagine o ritagliarne una parte in modo da avere una dimensione formato icona (32X32 pixel, 64X64, 128x128 o 16X16); poiché il ridimensionamento è inversamente proporzionale alla qualità dell'immagine finale, sarebbe opportuno utilizzare solo immagini di piccole dimensioni e di buona risoluzione;
  3. salvare l'immagine modificata (con un nome diverso per evitare la cancellazione di quella originale) in formato BMP e uscire dall'applicazione utilizzata;
  4. aprire l'immagine con l'applicativo Paint (il programma inserito nel sistema operativo della Microsoft) e salvare il file utilizzando un nome qualsiasi seguito da “.ICO” (l'estensione dei file icone).

L'icona è pronta per essere utilizzata!

Per creare una icona senza una immagine di supporto si utilizza una procedura simile: è sufficiente, difatti, disegnare l'immagine direttamente con l'applicativo Paint o con un programma di grafica, salvare il file in formato BMP e, infine, sempre utilizzando Paint, salvare con l'estensione .ICO. Questa procedura potrebbe risultare molto utile quando, ad esempio, si intende creare un logo da associare ad un software realizzato.

Web MASTER & DESIGNER Corrado Del Buono © 2013 - Tutti i diritti riservati | CONTATTI